Nicola Bergonzi- viola, 1781

La viola, di tarda scuola classica cremonese, presenta catena e manico originali, quest’ultimo con una leggera correzione dell’angolo al tallone, in prossimit√† della cassa. La montatura √® di inizio Ottocento.

Tavola armonica: quattro pezzi di abete

Fondo: di epoca successiva, quattro pezzi di acero.

Provenienza: donazione di Cora Witten, 1997, in memoria di Laurence C. Witten (1926-1995).