Il violino oltre i confini : Stradivari a Rijeka, Kresnik e Cremona

Loading Events

« All Events

Il violino oltre i confini : Stradivari a Rijeka, Kresnik e Cremona

6 December 2019 @ 8:00 - 8 March 2020 @ 17:00

 Il Museo Marittimo e Storico del Litorale Croato della città di Rijeka (Fiume), capitale Europea della Cultura per il 2020, e il Museo del Violino di Cremona, promuovono la mostra dal titolo: “Il violino oltre i confini: Stradivari a Rijeka – Kresnik e Cremona”, che sarà inaugurata il 6 dicembre 2019 nel museo della città croata. Partendo dalla figura del medico liutaio Franjo Kresnik, che visse tra Fiume e Cremona, questa mostra vuole ricordare il lavoro creativo e la ricerca del cittadino cosmopolita, commemorato nel centociquantesimo anniversario della nascita,  senza dimenticare gli anni che portarono alla nascita della scuola di liuteria a Cremona e le manifestazioni Stradivariane del 1937

Oltre ad opere di Franjo Kresnik, arriveranno da Cremona strumenti dei maestri Carlo Schiavi e Pietro Tatar, che ebbero contatti stretti con Kresnik, e quattro strumenti  scelti fra i vincitori del concorso di liuteria moderna del ’37: due violini rispettivamente di Igino Sderci e Gaetano Sgarabotto, una viola di Ferdinando Garimberti e un violoncello di Vincenzo Cavani.  Vi saranno inoltre documenti ed epistolari dell’epoca, nonché gli interessanti documentari dell’Istituto Luce, già in mostra al Museo del Violino. 

Ad impreziosire la mostra due strumenti dei massimi autori cremonesi cui anche Kresnik si ispirava nel suo lavoro di liutaio e di cui ha scritto nei suoi testi: il violino “Principe Doria” di Guarneri del Gesù del 1734 ed il violino “Lam ex Scotland University” di Antonio Stradivari, dello stesso anno.

Nel complesso una mostra certamente inedita che vuole anche esplorare, attraverso la liuteria, un periodo della storia contemporanea in cui le vicende geopolitiche sono state particolarmente complesse, specie nella regione croato-istriana-dalmata e in cui il violino, come simbolo di cultura e musica, è riuscito a varcare più volte vari confini, creando vicinanze e amicizie al di là delle vicende strettamente politiche.

In occasione dell’inaugurazione della mostra ci sarà un concerto per violino e arpa con il maestro Marco Bronzi che si esibirà sul violino Stradivari “Lam” 1734. Sarà presente Gianluca Galimberti, Sindaco di Cremona e Presidente della Fondazione Museo del Violino, oltre a Virginia Villa, Direttore Generale del Museo del Violino, Paolo Bodini, Presidente del network friends of Stradivari, Fausto Cacciatori, Conservatore delle Collezioni del Museo del Violino e la proprietaria dello Stradivari “Lam-ex Scotland”,  Eva Lam.

                                                                     

La mostra sarà declinata in tre lingue (croato, italiano e inglese) e verrà anche prodotto un catalogo.

Details

Start:
December 6 @ 8:00
End:
8 March 2020 @ 17:00